Giove
Pianeta Satelliti
E' il pianeta maggiore del sistema solare sia per dimensioni che per massa, la sua massa, infatti, è due volte e mezza la somma di quella di tutti gli altri pianeti del sistema solare.
Il suo moto di rivoluzione si svolge con una velocità media di 13,06 km/s a circa 778 milioni di chilometri dal sole e in un periodo di 11,86 anni.
La rotazione intorno al suo asse è la più veloce rispetto a tutti gli altri pianeti del sistema solare, 9ore, 55 minuti, 30 secondi.
La superficie del pianeta è striata da bande di colore diverso:
  • chiare, dette zone, dove la colorazione è dovuta alla bassa temperatura che fa cristallizzare lammoniaca
  • scure, dette fasce, dove la colorazione dove una temperatura più alta scioglie l'ammoniaca che si mescola ad altri composti di colore diverso
è presente, inoltre, la grande macchia rossa che è stata scoperta dall'astronomo Domenico Cassini la cui origine ancora non è chiara, anche se molto probabilmente si tratta di un fenomeno analogo a quello degli uragani terrestri.
La temperatura del pianeta è praticamente omogenea a tutto il pianeta e supera quella che si avrebbe per irradiazione dal sole, si pensa che il pianeta abbia ancora una fonte interna di calore.
Nel 1979, grazie al Voyager 1, è stato scoperto un sottile anello di particelle solide.
Dal telescopio di Mauna Kea è stato invece fotografato un anello di vapori di zolfo (forse espulsi dal satellite Io)
Studi più ravvicinati del pianeta stanno portando alla continua scoperta di nuovi satelliti del pianeta.
I quattro più grandi sono quelli storici e sono stati scoperti da Galileo nel 1610 e per questo vengono chiamati satelliti galileiani o medicei:
  • I - Io, diametro 3640 km.
  • II - Europa, diametro 3120 km.
  • III - Ganimede, diametro 5280 km.
  • IV - Callisto, diametro 4850 km.
Nel 1892 l'astronomo statunitense Edward E. Barnard ha scoperto un satellite con orbita interna a quella di Io:
  • V - Amaltea
Tutti gli altri, molto piccoli, sono stati scoperti durante questo secolo. E' stato assegnato loro un nome che termina con 'e' se il moto è retrogrado e con 'a' se è diretto. Il XV è ancora senza nome:
  • VI - Himalia
  • VII - Elara
  • VIII - Pasifae
  • IX - Sinope
  • X - Lisitea
  • XI - Carme
  • XII - Ananke
  • XIII - Leda
  • XIV - Adrastea
  • XV - 
Collegamenti
Giove ed il suo sistema di satelliti
I satelliti esterni di Giove
I satelliti interni di Giove
Sidereus Nuncius di Galileo Galilei
Progetto Galileo

Sailor Jupiter  (da Sailor Moon)

Racconti collegati
Una spia su Europa




Mondo - Ultimi arrivi - Autori - Argomenti - Testi in linea - Speciali
Premi della SF - IntercoM rivista - Collegamenti - Ansible