Nato nel 1948 vicino a Myrtle Beach nella Carolina del Sud, Stati Uniti.

Si deve a lui il conio della parola 'cyberspace' nel romanzo Neuromancer (1984) [Neuromante], un libro che è considerato l'opera base del cyberpunk.
Fino ad ora Neuromancer è l'unico romanzo ad aver ricevuto tutti e tre i maggiori premi americani di SF: Hugo Award - Nebula Award - Philip K.Dick Memorial Award.
Vive e lavora a Vancouver.
E' sposato e ha due figli.