James Tiptree, Jr. Award



Cover of Flying Cups

Il premio è nato nel 1991 alla WisCon, la convention di orientamento femminista, su proposta di Pat Murphy e prende il nome dallo pseudonimo usato della scrittrice di fantascienza Alice B. Sheldon.
Viene assegnato ad autori, maschili o femminili, di opere di Fantascienza o di Fantasy in cui viene esplorato ed esteso il ruolo che il genere (sia esso maschile che femminile) svolge nella società.
Ogni anno, le fondatrici del premio, Pat Murphy e Karen Joy Fowler, eleggono un comitato di cinque giudici che sceglie il vincitore mentre tutti possono inviare le proprie segnalazioni.
Il premio consiste in una somma in denaro di 1000 $ (è uno dei premi più ricchi) raccolta soprattutto con la vendita di torte durante le varie convention mondiali.
Viene anche pubblicata una antologia delle opere legate al premio, per ordinare una copia: Tiptree Anthology


I Vincitori
L'anno indicato per i premi fa riferimento all'anno di pubblicazione dell'opera premiata.
1998
Raphael Carter, "Congenital Agenesis of Gender Ideation"
1997
Candas Jane Dorsey, Black Wine
Kelly Link, "Travels With The Snow Queen."
1996
Ursula K. Le Guin, "Mountain Ways,"
Mary Doria Russell, The Sparrow
1995
Elizabeth Hand, Waking The Moon
Theodore Roszak, The Memoirs Of Elizabeth Frankenstein
1994
Ursula K. Le Guin, "The Matter of Seggri"
Nancy Springer, Larque on the Wing
1993
Nicola Griffith, Ammonite
1992
Maureen F. McHugh, China Mountain Zhang
1991
Eleanor Arnason, A Woman of the Iron People
Gwyneth Jones, White Queen

Retrospective Award



I premi del mondo della fantascienza



una SF tutta per sé
(A Sciencefiction of One's Own)