Algis Budrys


Nato nel '31 a Koenisberg, nella Prussia Orientale, l'attuale Kaliningrad, in Lituania, di nome di battesimo Algirdas Jonas, il padre perseguitato politico si rifugiò negli States nel '36 con la famiglia.
Esordisce nel '52 col racconto "The High Purpose", apparso in "Astounding".
Ha, oltre ad aver lavorato come impiegato dell'American Express, avuto molte attività in campo editoriale, il curatore della Gnome Press, nel ‘52, co-direttore della Galaxy Publications, nel ’53, ha fatto parte del comitato direttivo della Royal Publications dal ’58 al ’61, il redattore capo della Regency Books dal ’61 al ‘63, il direttore del settore librario della Playboy Press, e il titolare delle rubriche di recensioni di "Galaxy", dal ’65, e, poi, di "The Magazine of Fantasy and Science Fiction", con un’interruzione fra il ’54 e il 57, anni nei quali ha, semplicemente, fatto lo scrittore free lance.

Bibliografia essenziale
romanzi


antologie



© m.bonati



Mondo - Ultimi arrivi - Autori - Argomenti - Testi in linea - Speciali
Premi della SF - IntercoM rivista - Collegamenti - Ansible