The Digital Arts Studio

Maurizio Manzieri, nato a Napoli nel 1961, vive e lavora a Torino dal 1988. Dopo un periodo di tirocinio nel settore grafico-pubblicitario, ha intrapreso la carriera di artista digitale freelance, prediligendo l'illustrazione fantastica. Manzieri ha studiato a lungo le opere di maestri italiani e stranieri, giungendo in breve ad impadronirsi di programmi specifici per la computergrafica. Adottando oggi una forma di espressione tra le più recenti, dipinge tavole elettroniche su computer Macintosh, esplorando tutte le tecniche e le possibilità offerte dai moderni programmi di software 2D e 3D.

E' membro attivo dell'ASFA, l'associazione americana degli artisti di Fantascienza e Fantasy, e il suo lavoro è stato insignito di un NOVA Award dalla Galleria Slawek, il database ufficiale dell'Arte Fantastica. Nel 1997 ha fondato il Movimento del Digitalismo assieme ad altri affermati artisti internazionali, tra cui Gil Bruvel, Laurence Gartel e Cher Threinen-Pendarvis, nel corso della Prima Mostra Internazionale Digitale, organizzata dal Comune di Roma e dalle principali case produttrici di software. Di lui hanno parlato quotidiani e riviste specializzate sia in Italia che all'estero. Nell'aprile '99 Manzieri ha vinto il 'Tangent Award' assegnato alla Miglior Copertina Professionale di genere fantastico pubblicata su Rivista Internazionale, un concorso bandito dalla Rivista statunitense Tangent Online. Una sua illustrazione è stata selezionata da una giuria di artisti americani per essere inclusa nel più rinomato annuario del mondo: SPECTRUM 6, the Best in Contemporary Fantastic Art (Underwood Books). In estate le sue opere sono state esposte alla 57ma WorldCon di Melbourne. In occasione della Convention, l'artista ha firmato un contratto per la commercializzazione esclusiva delle sue illustrazioni su territorio australiano con la DREAMSTONE, una rinomata casa editrice australiana specializzata nel campo dell'Arte Fantastica. Tra i suoi clienti si annoverano le più grandi riviste e pubblicazioni nazionali e internazionali: la rivista inglese Interzone, la storica rivista americana The Magazine of Fantasy & Science Fiction, l'Associazione degli Scrittori di Fantascienza d'America (SFWA), e in Italia le case editrici Mondadori, Fanucci e Vittorio Pavesio Productions. Tra le sue varie attività, Manzieri collabora in campo multimediale con Virtual Views, una società specializzata in fantascienza multimediale. La Virtual Views nel 1996 ha pubblicato un CD-Rom d'avanguardia unico nel suo genere: "Sinkha", un romanzo interattivo di genere fantastico, denso di immagini mozzafiato e sequenze animate 3D, vincitore di un Bronze Award conferito dalla Newmedia Invision Awards. Il nuovo indirizzo del sito ufficiale di Manzieri, in continua espansione, è: www.manzieri.com .

Inviando un messaggio di richiesta a newsletter@manzieri.com è possibile abbonarsi gratuitamente al suo bollettino e ricevere direttamente dal 'The Digital Arts Studio' aggiornamenti sull'artista e sulle sue nuove e-covers.

torna all’inizio del testo