Robert Silverberg

Nato nel '35 a New York.
Ha incominciato ad interessarsi di Sf fin da giovane con la lettura di riviste specializzate, ed è poi passato ad un'intensa attività nel campo amatoriale, collaborando a parecchie fanzines.
Il suo esordio avvenne nel '54 con il racconto "Gordon Planet" apparso sulla rivista "Nebula".
Nel '56 si laurea alla Columbia University e contemporaneamente riceve il premio Hugo come autore più promettente.
La sua prima produzione è essenzialmente di genere avventuroso, dedicata quindi al pubblico più giovane, e in questo periodo la qualità letteraria del Nostro è assai scarsa;in mezzo a questa produzione disimpegnata, troviamo il romanzo "Master of Life and Death" che sembra quasi appartenere al suo periodo migliore per tematica e stile.
Bisogna dire che Silverberg fu estremamente prolifico, soprattutto nel campo della produzione breve.
Collaborò per lungo tempo con lo scrittore Randall Garrett.
Verso la fine degli anni '50 Silverberg si unisce in matrimonio con Barbara.
Silverberg, poi, seppe maturare il suo stile e le sue tematiche , in un crescendo vertiginoso di qualità;il fenomenò iniziò con il romanzo "The Time Hooper", del '67, con il quale egli passa a scrivere opere decisamente più mature e problematiche.
Seguirono quindi una serie di romanzi molto validi, che lo hanno portato alle vette della popolarità.
È interessante notare quanto questa carriera sia estremamente simile a quella di Brunner, e di come siano praticamente parallele.
Ha scritto anche alcuni volumi di saggistica, fra i quali sono stati tradotti "The Realm of Prester John", ’72 ("La leggenda del prete Gianni", ed. Piemme, ’98) e "The Golden Dream", ’67, ’85 ("Alla scoperta dell’El Dorado", ed. Piemme, ’98), e ha curato molte antologie di Sf.
Tiene una rubrica di opinioni su "Amazing Stories"


Bibliografia essenziale
romanzi



antologie




Recensioni (a cura di Marcello Bonati)

Collegamenti



 m.bonati

Mondo - Ultimi arrivi - Autori - Argomenti - Testi in linea - Speciali
Premi della SF - IntercoM rivista - Collegamenti - Ansible